Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

AIUTO per tre stemmi della LOCRIDE-GERACIDE-ASPROMONTE
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze documentarie della storia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 12:15 am    Oggetto: Ads

Top
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Gio Giu 27, 2013 9:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche a me interesserebbe poco...ma finalmente ricominciamo a scrivere ed a confrontarci.

Appare chiaro, come evidenziato da Fethiye, che all'epoca dell'onciario esistesse una o più famiglie Spagnolo ma di ceto basso!

Successivamente (1765) troviamo altri Spagnolo: il suddiacono Domenico ed i suoi presentatori i cui nominativi non risultano presenti nell'onciario.

Nel 1831 troviamo Giuseppe Maria Spagnolo, persona di cultura visto il linguaggio usato nei suoi confronti dal Capialbi.

E' possibile quindi che quest'ultimi appartengano al ceppo reggino migrato in Bovalino già nella seconda metà del '700 ed al quale si riferirebbe la lapide il cui stemma è stato postato da UJD.

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
ritius



Registrato: 08/05/13 13:53
Messaggi: 29
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Gio Giu 27, 2013 9:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

e` quanto sostengo dall'inizio messer giorgio... Comunque speriamo di trovare presto lo stemma!

_________________
COR TENEAT COELVM CETERA TERRA PARENS
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abate Correale



Registrato: 21/01/07 21:09
Messaggi: 532
Residenza: Urbs ac Hieracensis dioecesis

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 8:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Nella zona esistevano fin almeno dal Seicento famiglie Spagnolo anche a Condojanni-Sant'Ilario e Ardore. Anche in questi casi si tratta di famiglie di ceto sociale basso.

_________________
Ex abundantia enim cordis os loquitur (Mt 12,35)
Top
Profilo Invia messaggio privato
da Fiore
Amministratore


Registrato: 13/01/07 00:48
Messaggi: 1681
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 3:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ebbi il responso.... Very Happy

Lo stemma degli Spagnolio è conosciuto da una descrizione fatta dall'abate Giannangelo nel famoso manoscritto, ed è il seguente:

alla palma accostati due leoni rampanti,ed alla chioma della palma una stella di otto punte,il tutto sostenuti da una o piu' torri (non si leggono bene nel manoscritto).

L'interessato, ossia Lino Lopa Spagnolio, dice che la famiglia è estinta e non c'è alcun ramo a Bovalino...Mi ha detto di aver fatto ricerche nei vari archivi della zona, sia parrocchiali che di Stato, ma non ha trovato il minimo aggancio con Reggio.

...però...
Francamente a me lo stemma sembra uguale!!
O meglio, sembra, perché ci sono differenze anche se non sostanziali: la palma non sembra tale, le stelle sono due e non una, le torri sono sostituite dai monti.
Evidentemente si tratta di una famiglia autoctona, nobilitatasi tra 7-800 (mi sa che l'ipotesi Cassa Sacra si fa strada...), che ha assunto uno stemma simile a quello degli Spagnolio ormai estintisi a Reggio.
Ma senza altre prove non si può dire altro.

_________________
Marilisa Morrone


L'ultima modifica di da Fiore il Ven Giu 28, 2013 4:45 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

da Fiore ha scritto:

L'interessato, ossia Lino Lopa Spagnolio, dice che la famiglia è estinta e non c'è alcun ramo a Bovalino...
...però...
Francamente a me lo stemma sembra uguale!!



..la cosa diventa interessante Wink

_________________
d'Inzillo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 4:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

da Fiore ha scritto:
(...) Francamente a me lo stemma sembra uguale!!
O meglio, sembra, perché ci sono differenze anche se non sostanziali: la palma non sembra tale, le stelle sono due e non una, le torri sono sostituite dai monti.
Evidentemente si tratta di una famiglia autoctona, nobilitatasi tra 7-800 (mi sa che l'ipotesi Cassa Sacra si fa strada...), che ha assunto uno stemma simile a quello degli Spagnolio ormai estintisi a Reggio.
Ma senza altre prove non si può dire altro.

Dici bene: non si può dire altro.

Però il resto delle tue osservazioni è correttissimo, e le conseguenti ipotesi da te ben ventilate sono assai veridiche.
Very Happy

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 5:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

A questo punto per fugare ogni dubbio è necessaria una ricerca genealogica a ritroso dai benestanti Spagnolio di Bovalino dell'ottocento, per verificare o meno un allaccio con gli appartenenti al catasto onciario o con i rami provenienti da Reggio; tenendo conto anche di quanto riferito dal Marzano.

Su internet ad oggi questo non è possibile ( mi sembra) quindi la strada è quella tradizionale.

_________________
d'Inzillo
Top
Profilo Invia messaggio privato
ritius



Registrato: 08/05/13 13:53
Messaggi: 29
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 6:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Confermata la tesi di Fethiye, smontata la mia. Marzano dunque dovrebbe essersi preso delle licenze nel supporre l'allaccio. Solo una ricerca genealogica, come ben dice Carlo, potrebbe svelare il mistero. A meno che non si riesca a contattare uno Spagnolo bovalinese...

_________________
COR TENEAT COELVM CETERA TERRA PARENS
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abate Correale



Registrato: 21/01/07 21:09
Messaggi: 532
Residenza: Urbs ac Hieracensis dioecesis

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 9:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Marzano scriveva in epoca in cui la scientificità ancora non si sapeva bene cosa fosse e nelle sue opere raramente cita fonti.

Avrei molti dubbi se dovessi basarmi unicamente su questo autore.

_________________
Ex abundantia enim cordis os loquitur (Mt 12,35)
Top
Profilo Invia messaggio privato
fethiye



Registrato: 28/01/07 20:09
Messaggi: 230
Residenza: Locride

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 9:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

fethiye ha scritto:
[...] vedo che continuiamo a non capirci. Pertanto, per non annoiare gli altri utenti del forum, espongo le ultime considerazioni, dopodichè La invito magari a contattarmi privatamente nel caso desiderasse altre informazioni in merito (che io, ovviamente, sia in grado di fornire).[...]


Non ho detto di essere io annoiato, ma di temere di annoiare gli altri!

Lieto, anzi, che, a quanto pare, i miei timori siano stati fugati ...

F.

_________________
mònon òida oudèn idèin
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 9:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

...e allora che dite ? Posto la lapide dello stemma di UJD?

qui c'è l'antipasto

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Abate Correale



Registrato: 21/01/07 21:09
Messaggi: 532
Residenza: Urbs ac Hieracensis dioecesis

MessaggioInviato: Sab Giu 29, 2013 5:32 am    Oggetto: Rispondi citando

Sul cognome Mazzapica invece vorrei aggiungere che era molto diffuso nella zona di Terranova - Santa Cristina gìà dalla fine del Cinquecento ma nessuna delle famiglie che lo portava era di ceto nobile.
Ho avuto modo di studiare diversi stati d'anime secenteschi e posso dirlo con certezza.

_________________
Ex abundantia enim cordis os loquitur (Mt 12,35)
Top
Profilo Invia messaggio privato
ritius



Registrato: 08/05/13 13:53
Messaggi: 29
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Giu 29, 2013 11:22 am    Oggetto: Rispondi citando

da questi scritti appaiono Mazzapica nobili, in particolare Desiderio, Vescovo di Ugento 1566-1593 e Girolamo, protagonista di processo nobiliare per investitura a Cavaliere di S Stefano nel 1570:
libro "Istoria dei Tremuoti di Calabria" di Giovanni Vivanzio (dice D. Giovanni Mazzapica Gentiluomo)
libro "Anecdota" di Mario Mandalari, che raccoglie articoli de la Rivista Storica Calabrese (dice il signor D. Saverio Mazzapica)
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


libro "Il dialetto nella contea di Santa Cristina d'Aspromonte" Antonio Violi

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Articolo di Rocco Liberti sul Quotidiano

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Sito Comune

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
COR TENEAT COELVM CETERA TERRA PARENS
Top
Profilo Invia messaggio privato
ritius



Registrato: 08/05/13 13:53
Messaggi: 29
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Giu 29, 2013 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Ricordo che il cavalierato di S Stefano richiedeva quarti nobilta` sia paterna che materna...

_________________
COR TENEAT COELVM CETERA TERRA PARENS
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Sab Giu 29, 2013 12:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

....visto che UJD non ci pensa.....


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze documentarie della storia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.491