Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

AS di Catanzaro, Stato civile on line

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze documentarie della storia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Feb 23, 2018 11:54 pm    Oggetto: Ads

Top
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Mer Mag 29, 2013 8:42 pm    Oggetto: AS di Catanzaro, Stato civile on line Rispondi citando

Vi informo che i Beni Culturali hanno messo on line i registri dello Stato civile conservati nell'Archivio di Stato di Catanzaro. Li potete sfogliare, leggere e scaricare partendo dal seguente link
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e poi cliccando su "Sfoglia registri"
Buona navigazione!

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Mer Mag 29, 2013 9:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Caro Carnelevario,

hai usato la parola scaricare; sino ad oggi sul sito antenati sono riuscito solo a leggere i documenti, puoi indicarmi come si scaricano?

Sul sito Familysearch, puoi invece salvarli con ottima qualità, ci sono anche li documenti sia di Catanzaro che di Cosenza.

_________________
d'Inzillo
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Mer Mag 29, 2013 10:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

I documenti riportati sui Beni Culturali sono di migliore qualità (nel senso informatico) di quelli di Familysearch. Per scaricarli ci sono due modi:
1. vai sull'anteprima con il cursore del mouse, clicchi il pulsante di destra e poi clicchi su "salva immagine come..." In questo modo scarichi il file in formato Explorer
2. clicchi sull'anteprima del documento che interessa, si visualizza l'immagine in grande, posizioni il cursore del mouse leggermente a destra del riquadro nero di sfondo, clicchi sul pulsante di destra e poi su "salva oggetto come..." In questo modo scarichi l'immagine in formato jpg.

Anche la ricerca sui Beni Culturali è più rapida grazie alle anteprime, su familysearch invece sono messi tutti in sequenza e i documenti si devono aprire uno a uno fin quando non si trova quello che interessa.

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Mer Mag 29, 2013 10:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille per l'informazione.

In effetti la divisione per singoli anni su "antenati" ti permette più velocemente di trovare ciò che cerchi e con l'aiuto delle anteprime puoi individuare immediatamente l'indice.

_________________
d'Inzillo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 10:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho scritto a Familysearch per chiedere informazioni relativamente alla mancanza, nei registri mandati on.line dell'archivio di stato di Catanzaro, di molti paesi soprattutto del vibonese e chiedendo inoltre se, nei prossimi progetti, vi era in previsione anche di inserire l'archivio di stato di Reggio Calabria e provincia.

Mi hanno risposto che le date e le priorità dipendono da quanto di seguito :
E’ necessario, prima di poter pubblicare la collezione online, che sia
stipulato un contratto con i detentori delle immagini, poiché
quest’ultime rimangono di proprietà dell’Ente che autorizza la
copiatura. Il contratto specifica chi può visualizzare i record e ciò
che di essi può essere visto. I contratti sono rinegoziati alla
scadenza degli stessi e l'accessibilità ai record può cambiare.

Specificano inoltre che la loro intenzione è di pubblicare progressivametne tutto ciò che è nei loro registri e quindi da loro conservato, chiaramente coi tempi dovuti: ho analizzato per grandi linee le liste e mi sembra che per le nostre zone vi siano tutti i registri disponibili.
Chiaramente è sempre prevista la possibilità di ordinare le loro copie e consultarle nei loro centri.

_________________
d'Inzillo
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Dom Set 15, 2013 8:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dinzo ha scritto:
Ho scritto a Familysearch per chiedere informazioni relativamente alla mancanza, nei registri mandati on.line dell'archivio di stato di Catanzaro, di molti paesi soprattutto del vibonese e chiedendo inoltre se, nei prossimi progetti, vi era in previsione anche di inserire l'archivio di stato di Reggio Calabria e provincia.

Mi hanno risposto che le date e le priorità dipendono da quanto di seguito :
E’ necessario, prima di poter pubblicare la collezione online, che sia
stipulato un contratto con i detentori delle immagini, poiché
quest’ultime rimangono di proprietà dell’Ente che autorizza la
copiatura. Il contratto specifica chi può visualizzare i record e ciò
che di essi può essere visto. I contratti sono rinegoziati alla
scadenza degli stessi e l'accessibilità ai record può cambiare.

Specificano inoltre che la loro intenzione è di pubblicare progressivametne tutto ciò che è nei loro registri e quindi da loro conservato, chiaramente coi tempi dovuti: ho analizzato per grandi linee le liste e mi sembra che per le nostre zone vi siano tutti i registri disponibili.
Chiaramente è sempre prevista la possibilità di ordinare le loro copie e consultarle nei loro centri.

Qualche registro manca. Ad esempio Torre di Ruggiero non è presente nel sito "Antenati" dei Beni Culturali mentre lo è nel sito di FamilySearch.
La cosa più interessante, però, è il progetto di "indicizzazione" in corso per la creazione di un database dei nomi contenuti nei registri e la sua consultazione on-line.
A fronte dell'enorme mole di lavoro (lettura dei singoli atti, interpretazione delle calligrafie, lettura ed inserimento dei dati) il progetto è aperto a tutti e tutti possiamo partecipare liberamente a seconda della nostra personale disponibilità di tempo.

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze documentarie della storia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.153