Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Norme redazionali

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Studi Calabresi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Gen 17, 2018 3:34 am    Oggetto: Ads

Top
da Fiore
Amministratore


Registrato: 13/01/07 00:48
Messaggi: 1681
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Mer Nov 21, 2007 9:09 am    Oggetto: Norme redazionali Rispondi citando

Per tutti coloro che intendono inviare contributi da pubblicare nella Rivista Studi Calabresi o nel supplemento Taccuini Calabresi, eccovi le Norme Redazionali alle quali bisogna attenersi:

“STUDI CALABRESI”
NORME REDAZIONALI

La rivista “Studi Calabresi” pubblica contributi sulla storia calabrese, nella forma di saggi e studi originali, approvati dal Comitato di redazione. Il Comitato si riserva inoltre, per esigenze editoriali, di destinare i materiali pervenuti ad un successivo numero della rivista. Il materiale ricevuto non si restituisce. La Redazione non assume responsabilità in merito al contenuto degli articoli che rispecchia unicamente l’opinione degli autori.

Contributi: I contributi devono essere inviati nella forma definitiva: la loro accettazione è condizionata dall’osservanza delle norme redazionali. Ogni contributo dovrà essere accompagnato dall’indirizzo dell’autore e dai recapiti telefonici o di posta elettronica.
I testi dovranno essere redatti su dischetto da 3,5” (1,44 MB) o CD Rom, con programmi di scrittura Windows o Macintosh compatibili. E’ necessario allegare una copia di stampa e indicare il nome del programma.
Nella compilazione del testo è preferibile giustificare il testo a destra e inserire le note a piè di pagina.
Compilare testo completo di note a piè di pagina, e le didascalie in un file a parte.
Redazione del testo: corpo 12, margini 2,5, capoverso 1,25, interlinea 1,5, righi 34.
Per le citazioni indicare: nome dell’autore abbreviato e puntato, cognome per esteso in maiuscoletto, titolo in corsivo per esteso (prima citazione), luogo di edizione, anno, pagine. Nelle citazioni ripetute indicare le prime due parole dell’opera … cit. e il numero delle pagine.
Es.: P. ORSI, Le chiese basiliane della Calabria, Vallecchi Editore, Firenze 1929, p. 9.
P. ORSI, Le chiese … cit., p. 20 (oppure ibid. se l’opera è menzionata immediatamente sopra).
Per saggi pubblicati in riviste: titolo della rivista tra virgolette a caporale per intero, numero dell’annata, anno di pubblicazione, pagine.
Es.: P. ORSI, S. Giovanni vecchio di Stilo, «Archivio Storico della Calabria», II, 1914, p. 511.
Le citazioni letterali in lingua greca o latina, sia quelle estese che le singole parole, vanno sempre in corsivo.
Le citazioni estese vanno separate dal testo con un rientro a sinistra di 1,25, corpo 11, interlinea singola.
Principali abbreviazioni: cfr., p., pp., ibid., sg., sgg., cap., capp., col., coll., cit., citt., tav., tavv., fig., figg.

Illustrazioni: Gli elaborati grafici devono essere eseguiti su carta lucida o su una buona copia cartacea (non copie Radex). Le illustrazioni fotografiche possono essere fornite sotto forma di stampe in bianco e nero di buona qualità, di diapositive, o di immagini digitalizzate in formato JPG oppure TIF. Ove necessario in termini di legge, gli autori dovranno provvedere personalmente alla richiesta delle dovute autorizzazioni e all’eventuale pagamento dei diritti. Disegni e tavole non devono superare il formato A3.
Le illustrazioni devono indicare sul retro il numero d’ordine e l’orientamento per la pubblicazione ed essere accompagnate da una copia su carta delle didascalie.

Bozze: l’autore riceverà una bozza di stampa per le dovute correzioni: queste dovranno limitarsi ai soli errori di stampa. La Redazione si riserva la correzione delle seconde bozze.

Estratti: gli estratti possono essere ordinati a pagamento alla Casa editrice.

Tutti i materiali per la pubblicazione vanno inviati a: Redazione “Studi Calabresi”, c/o Vincenzo Cataldo Via Cinque Martiri, 3 – 89040 Gerace e, via e-mail, a

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di da Fiore il Gio Apr 11, 2013 8:08 pm, modificato 5 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
da Fiore
Amministratore


Registrato: 13/01/07 00:48
Messaggi: 1681
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Lun Dic 17, 2007 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si rammenta a tutti che le suddette Norme Redazionali, sono edite nei numeri precedenti della rivista Studi Calabresi e dei Taccuini di Studi Calabresi.

La testata della rivista
è regolarmente registrata presso il Tribunale di Locri, con autorizzazione concessa il 18-07-2000, n°100/2000.

La proprietà letteraria di tutto ciò che viene pubblicato sulla Rivista, pertanto, è riservata e tutelata dalla legge.

_________________
Marilisa Morrone
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Studi Calabresi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 3.985