Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Calabria incredibile: Morano

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archeologia e Arte post-medievale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Feb 26, 2018 1:52 am    Oggetto: Ads

Top
fethiye



Registrato: 28/01/07 20:09
Messaggi: 230
Residenza: Locride

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 5:49 pm    Oggetto: Calabria incredibile: Morano Rispondi citando

Sfogliando il mio album fotografico mi sono imbattuto in queste immagini che scattai alcuni anni fa in occasione di un matrimonio presso la Chiesa "Collegiata dei SS Apostoli Pietro e Paolo" a Morano.
Secondo la cartellonistica all'ingresso la sua originaria costruzione risalirebbe all'XI sec., ma è stata ampiamente rimaneggiata nel '700.

Essa è sede di un patrimonio artistico che non esiterei a definire eccezionale, a partire da quattro stupende statue del Bernini (il padre del ben più noto Gian Lorenzo, ad un bellissimo organo a canne "portatile" del '700.

Sottolineo infine che a Morano (insignito del titolo di uno dei "100 paesi e borghi più belli d'Italia") è possibile ammirare, oltre ad altri edifici splendidamente conservati, anche un meraviglioso polittico del Vivarini.

A volte la nostra Calabria non finisce mai di stupire.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Saluti,
F.

_________________
mònon òida oudèn idèin
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 6:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per aver condiviso queste immagini, carissimo!

Effettivamente si tratta di un insieme di opere d'arte d'elevata qualità: l'occhio mi è subito volato (per... deformazione Wink professionale!) sugli stemmi (Filomeli?) alla base della quarta statua, quel barbuto Santo con un libro nella sinistra ed un qualchecosa nella destra: a proposito, che Santo sarà?

Ma anche al centro del coro c'è uno stemma, o meglio un pseudostemma, contenente un triregno sulle chiavi decussate.

E in generale, stemmi o non stemmi, fra arredi, statue, decori e strumenti, gli occhi non sanno dove posarsi per primi!

Certo anche per questo, Morano è stata oggetto di una delle poche monografie a stampa che nei decenni scorsi hanno oltrepassato i confini della Regione, tanto da venir ristampata da una celeberrima e benemerita Casa editrice del bolognese.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Ven Ott 23, 2009 9:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Non ho ancora visitato Morano Calabro (da non confondere con Morano sul PO, nel mio Peionte...), ma ne ebbi conoscenza da un signore triestino che portava con sè in Calabria un volume del Touring Club sui centri minori. Della cittadina esiste una veduta di Cornels Escher, davvero suggestiva. L'artista viaggiò in Calabria negli anni 30 del Novecento e riprodusse anche Tropea e Pentedattilo, come si può facilmente accertare su internet.
Il Polittico di Vivarini, più volte trafugato e ritrovato, si trova nella chiesa di San bernardino, sulla quale, se ricordo, esiste uno studio di Gisberto Martelli. Parlo, naturalmente, degli aspetti architettonici, che mi sono più congeniali.
Ringrazio per la carrellata fotografica! Ora, quanto pare, mi manca soltanto la presa diretta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archeologia e Arte post-medievale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 3.682