Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Vescovi di Umbriatico
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia Moderna
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Gen 16, 2018 7:15 am    Oggetto: Ads

Top
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Gio Nov 22, 2012 12:55 pm    Oggetto: Vescovi di Umbriatico Rispondi citando

Faccio prima di ogni cosa un saluto ed un ringraziamento per l'ammissione nel forum.

Nel primo post necessiterei di un supporto relativamente alla cronologia dei Vescovi di Umbriatico ed in particolare :
la fonte (
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

) indica Alessandro Filarete dell'Aquila Vescovo dal 1592 al 1608.
In alcune altre fonti quali : Taccone Gallucci "Regesti Romani Pontefici della Calabria, poi ripreso da Barillaro nel Libro "Alle origini di Soriano" come Vescovo di Umbriatico nel 1606 è indicato Vincenzo Inzillo.

Questa notizia è in linea con altre fonti che danno la data di morte del Filarete nel 1606 e non 1608.

La domanda è : può essere una nomina pro-tempore , senza l'elezione vera propria del Vescovo ? Presso Umbriatico esiste un archivio diocesano o visto che l'Inzillo era della diocesi di Mileto è più facile trovare notizie in quest'ultimo paese?

ringrazio per la collaborazione
Top
Profilo Invia messaggio privato
da Fiore
Amministratore


Registrato: 13/01/07 00:48
Messaggi: 1681
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Gio Nov 22, 2012 3:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Benvenuto nel forum Dinzo!

Sposto l'argomento nella sezione più appropriata di Storia Moderna.

_________________
Marilisa Morrone
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Ven Nov 23, 2012 2:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un benvenuto anche da parte mia......anche perchè ho avuto uno zio di Soriano Calabro con questo cognome Laughing

...infatti tempo fa m'iscrissi ad un forum Rolling Eyes solo per seguire le ricerche su questa famiglia!

...e se fosse stato non Vescovo ma Vicario Apostolico negli ultimi due anni di Filarete????? Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Ciò si potrebbe verificare, magari, con la lettura, tra l'altro, delle bolle vescovili del tempo.

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Ven Nov 23, 2012 3:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Interessante ipotesi...da verificare, anche a Mileto quindi

mess priv
Top
Profilo Invia messaggio privato
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Ven Nov 23, 2012 4:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fonti locali hanno recentemente ipotizzato (non so su quale base documentale) che il Filarete abbia retto la diocesi di Umbriatico fino al 1605, che nel 1606 fosse vescovo l'Inzillo, e che dal 1607 fosse la volta di mons. Paolo Emilio Sammarco, il cui nome sarebbe testimoniato nel 1610 attraverso un'iscrizione su un portale laterale (oggi chiuso) del duomo umbriaticese.

Altre fonti edite si pronunciano in maniera differente:
= G. Moroni, nel Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica, volume 83, p. 99 (voce Umbriatico), segnala che dal 1592 fu vescovo Alessandro Filarete "celebre giureconsulto aquilano. Paolo V nel 1611 gli sostituì Pietro Bastoni d'Alessandria";
= P. Gauchat, Hierarchia catholica medii et recentioris ævi sive Summorum Pontificum, S.R.E. cardinalium, ecclesiarum antistitum series, Münster 1935, 4° volume, p. 352 (voce Umbriatico), fornisce il seguente elenco:
- alla morte del predecessore, Alessandro Filarete, aquilano, vescovo dal 12.8.1592;
- alla sua morte, Paolo Emilio Sammarco, rossanese, dal 16.2.1609, all'età di circa 58 anni;
- alla sua morte, Pietro (o Bartolomeo?) Bastoni, dal 24.1.1611, all'età di circa 40 anni, consacrato a Roma dal cardinal Millini il 6.2.1611.

Tenendo presente che il Moroni non sempre elenca le cronotassi complete (spesso lascia "vuoti" temporali a fronte dei presuli di minor presenza), e che la Hierarchia mostra di essere una fonte alquanto puntuale e documentata, prende davvero corpo l'ipotesi cui già pensavo, e che l'amico Very Happy Messer Giorgio ha già esplicitato:
messer giorgio ha scritto:
(...) ...e se (l'Inzillo) fosse stato non Vescovo ma Vicario Apostolico negli ultimi due anni di Filarete????? Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes (...)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Ven Nov 23, 2012 4:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aggiungo: nel 2010 il Circolo ha tenuto una visita guidata a Mileto, Vibo e Tropea, per preparare la quale abbiamo studiato anche la cronotassi vescovile dell'ex capitale normanna.
Fra fine '500 e inizio '600, oltre ai nomi dei vescovi de Alessandris, del Tufo, Leni e Centini, su Mileto non abbiamo riscontrato nulla circa l'Inzillo.
Ciò, ovviamente, non toglie che un più attento spoglio delle testimonianze disponibili potrebbe farne rinvenire notizie ad altro titolo.
Very Happy

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Ven Nov 23, 2012 10:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Segnalo
F. RUSSO. Umbriatico: la diocesi, la cattedrale, i Vescovi. in Calabria Nobilissima, anno XVI (1962) N° 43 pp. 1-19
....chissà Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Ven Nov 23, 2012 11:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

...e della famiglia d'Inzillo credo ne parli il Von Lobstein nel I° volume del Settecento Calabrese Rolling Eyes

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Ven Nov 23, 2012 11:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Credi bene, attento Cool Messere.
E ne parla anche nel volume II.
Ma quasi esclusivamente in relazione a nomi e fatti dal XVIII secolo in poi.
E senza mai menzionare (almeno in questi due volumi) alcun membro della famiglia sulla cattedra di Umbriatico.

Nel volume I, pp. 270-271, il compianto Autore delinea brevemente la storia della famiglia, che indica di probabile origine germanica, e stanziata in Soriano "già agli albori del XVII secolo".
Nello stesso volume, alle pp. 271 e 280, ne dà lo stemma sul quale compare un rapace posato su un ramo (del tutto simile a quello presente nell'avatar del nostro amico Dinzo). Wink

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Sab Nov 24, 2012 11:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Phersu ha scritto:
, ne dà lo stemma sul quale compare un rapace posato su un ramo (del tutto simile a quello presente nell'avatar del nostro amico Dinzo). Wink


....guarda caso Wink .....in ogni caso questa è una storia diversa, se qualcuno vuole qualche informazione a riguardo può scrivermi in privato.. Smile

....per il Vincenzo, di cui non c'è notizia sull'albero pervenutoci , credo che ci sia da trovare qualche notizia a Mileto quindi........il Taccone Gallucci da qualche parte lo avrà trovato...!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Sab Nov 24, 2012 11:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Dinzo ha scritto:
(...) ...per il Vincenzo, di cui non c'è notizia sull'albero pervenutoci , credo che ci sia da trovare qualche notizia a Mileto quindi........il Taccone Gallucci da qualche parte lo avrà trovato...!

Indubbiamente! Cool
E non trascurerei la pista di Soriano, cui accenna il von Lobstein: la presenza della famiglia in loco a inizio XVII coincide temporalmente con il cenno su Vincenzo a Umbriatico.

Grazie del quesito e della simpatia, caro amico. Very Happy

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Sab Nov 24, 2012 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il Taccone-Gallucci scrive esattamente:

Citazione:
1606, Vincenzo Inzillo, diocesano di Mileto.

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Sab Nov 24, 2012 2:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

vedro` di fare un salto all`Aquila per vedere il sepolcro del Filarete. Quando scendo il prossimo anno faro' una capatina a Mileto.....a Soriano non credo vi possa essere notizia, i dati parrocchiali non arrivano a quella data , quindi si devono percorrere altre vie . Rinnovo i complimenti per le pronte e professionali indicazioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Sab Nov 24, 2012 2:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cronotassi ...un'ipotesi di tale Maurizio Carlo Alberto Gorra

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Sab Nov 24, 2012 2:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

...e un'altra Wink è riportata qui (p. 419):
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia Moderna Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.046