Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ORIENTAMENTO A EST DELLA CATTOLICA (STILO)

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archeologia e Arte medievale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Feb 21, 2018 3:15 pm    Oggetto: Ads

Top
mabthequeen



Registrato: 09/08/08 14:13
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Mer Ago 13, 2008 10:24 am    Oggetto: ORIENTAMENTO A EST DELLA CATTOLICA (STILO) Rispondi citando

Buongiorno a tutti!
Sapete dirmi come mai tutte le chiese greche-ortodosse (per quanto ne sappia io!) sono orientate a est? C'è qualche collegamento con il sorgere del sole?
Grazie mille a tutti! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Sab Ago 16, 2008 12:26 am    Oggetto: Rispondi citando

La famiglia continua a crescere ed è doveroso il mio benvenuto.
Sicuramente, passati questi giorni di ferie, troverà in questo forum, le risposte che Le necessitano. Potrei rispondere in modo molto semplice, al suo quesito, ma ritengo che altri, molto più preparati, potranno essere più utili.
Cordialmente e umilmente, Messer Wink Giorgio.

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Licofoli
Amministratore


Registrato: 30/11/06 21:31
Messaggi: 746
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Sab Ago 16, 2008 3:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Sebbene l'ora sia proibitiva, porgo anch'io il mio cordiale benvenuto a Mabthequeen che dal nick si direbbe una gentile sig.ra o sig.na. La risposta al suo quesito però, sebbene facile, spero anch'io, come il bravo Messere che mi ha preceduto, che provenga da qualche bizantinologo, diaciamo così.

Tra l'altro sono distante dalla mia radura natia, quella del misterioso lupo (Lycos-Folea) - che nelle gelide notti di lontani inverni, sceso da Licofoli, udivo ululare, giunto com'era ai piedi dell'antica Motta addormentata - e mi trovo di stanza in ben altre radure silano-gioacchimite... Cool, le quali, ancora più gelide nel periodo hiemale, coi lupi dovrebbero anch'esse avere dimestichezza.

Saluti,

Licofoli, appunto!

_________________
Ex montibvs lvx!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Scinuso



Registrato: 16/01/07 21:42
Messaggi: 1185
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Ago 16, 2008 12:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io anche saluto la nuova iscritta: e stesso discorso: non sono uno specialista. La risposta che cerca tuttavia non è difficile: la Cattolica, come tutte le chiese di rito orientale, è orientata a est per l'evidente legame che ciò ha con il simbolismo solare.

Saluti e ancora benvenuta,

S.
Top
Profilo Invia messaggio privato
da Fiore
Amministratore


Registrato: 13/01/07 00:48
Messaggi: 1681
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Mar Ago 26, 2008 2:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nel porgere il mio saluto a mabthequeen, vorrei rispondere in maniera del tutto essenziale al suo quesito.

Le chiese medievali, e tutte quelle di rito greco fino ad oggi, sono orientate(non occorre dire ad est perchè l'oriente è già insito nel verbo) perchè l'altare, e quindi le absidi, dovevano essere rivolti verso Gerusalemme e il sepolcro di Cristo.
Il simbolismo dell'orientamento è anche caricato del significato cristologico del Sole nascente, che filtrava appena spuntato, attraverso la finestra di solito presente al centro dell'abside.

Vi sono poi altri specifici aspetti dell'orientamento, come la torsione parziale dell'abside, etc, che variano e sono da analizzare caso per caso.

Dal periodo della Controriforma (XVI sec.) cominciano a comparire la chiese non più orientate.

Per la Cattolica inviterei Nikodemo a rispondere nello specifico. Wink

_________________
Marilisa Morrone
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elia



Registrato: 13/08/08 14:19
Messaggi: 99
Residenza: Stilo

MessaggioInviato: Mar Set 02, 2008 8:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

salve,
in merito alle questioni del sole e della parte absidale della cattolica vorrei evidenziare qualcosa. (Tra qualche settimana andrà in stampa il mio primo lavoro sulla Cattolica...)

La particolare collocazione delle fonti di luce all’interno della Cattolica, mette in risalto lo spazio e trasmette maggiore slancio. In un mondo miseramente illuminato artificiosamente, un mondo spesso soggiogato dalle tenebre, l’uomo del Medioevo viveva un rapporto privilegiato con la luce e con il fascino che questa effondeva. E tanto più acuta era la relazione che l’individuo stabilì con il sole e con il luogo dove questo sorgeva: l’Oriente. Già nei primi tempi del Cristianesimo il sole era comparato alla figura di Cristo, era allegoria del Principio assoluto, del Creatore. Gesù stesso lo aveva detto: «Io sono la luce del mondo».
Già i primi cristiani attuavano la preghiera orientata verso levante. Secondo ultime ricerche, è stato stabilito che tutti gli elementi costruttivi della Cattolica di Stilo, sono stati perfettamente calcolati in funzione dell’angolo misurato – in un ben preciso giorno – tra il primo raggio di sole all’orizzonte (est geografico) e il primo raggio di sole sull’oriente locale.

Nella Cattolica – come evidenziato nei messaggi del forum – le absidi sono orientate verso Oriente. In questo caso l’asse Est-Ovest creava una variante orizzontale all’asse verticale cielo-terra, luce-tenebre, vita-morte. Ci si rivolgeva a Dio guardando il luogo dove si leva il Sole, il luogo a Oriente dove venne alla luce e morì il Salvatore, dove sorse il Cristianesimo e dove si trovano i luoghi santi, le testimonianze più antiche del magistero di Cristo

Non è da scartare un probabile utilizzo della Cattolica come tempio islamico, come d’altro canto non è da escludere che le colonne possano essere state portate sul posto già cesellate; in ogni modo gli Arabi, incomprensibilmente non annientarono il piccolo tempio bizantino, ma stabilirono di elevarlo a proprio edificio di culto ed orazione, quasi perché attratti dalla sua magnificenza, e dal suo particolare gusto tipicamente orientale con la sua tipologia da moschea maghrebina e il posizionamento delle tre absidi verso la Mecca.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Elia Fiorenza
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Mar Set 02, 2008 11:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

.... Il Muratori fa di questa battaglia esatta descrizione, e se vero fosse che i Saraceni avesser tenuto occupato Stilo, come par ch'egli stesso inclini a credere, maggior fondamento trova il giudizio portato da taluno, che una Moschea Saracena à potuto essere il tempio, aperto oggi al culto divino, a piedi del monte di Stilo, e che della Cattolica si appella.
Pasquale Scaglione - Storia di Locri e Gerace 1856.
Cordialmente, Messer Wink Giorgio.

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archeologia e Arte medievale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.085