Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Camini e la Vallata dello Stilaro:produttori di seta?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia Moderna
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Gen 16, 2018 7:13 am    Oggetto: Ads

Top
Camini



Registrato: 02/07/11 07:47
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Dom Lug 03, 2011 10:37 pm    Oggetto: Camini e la Vallata dello Stilaro:produttori di seta? Rispondi citando

Una tradizione popolare sostiene che a Camini come negli altri paesi della vallata dello stilaro vi fosse la produzione della seta. Sarei grato di trovare qualche documento o informazione in merito.

_________________
Camini
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vivarium



Registrato: 13/01/10 18:25
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Mer Lug 13, 2011 10:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Da anni studio l'Arte della Seta in Calabria e di sicuro posso dirti che Padre Giovanni Fiore da Cropani nella sua Calabria Illustrata attribuisce alla vallata dello stilaro la produzione del ferro. Verosimilmente è possibile che a Camini ci fossero dei gelsi, come del resto in tutta la Calabria, ma il fatto che fossero presenti le coltivazioni non implica che il casale di Camini fosse autorizzato alla tessitura; ovvero esso produceva la materia prima (cioè i bachi) per poi rivenderla a che era stato autorizzato alla lavorazione. Ad avallare questa mia teoria (tra i tanti!) sono le parole di P. Malanima(http://www.fainotizia.it/2009/05/30/il-gelso-il-baco-e-la-seta-dal-tardo-medioevo-alla-meta-del-seicento):
"Quest’attività si svolgeva durante la primavera e occupava migliaia di contadini calabresi, in un periodo dell’anno in cui i lavori agricoli richiedevano sforzi minori. Per l’allevamento dei bachi, condotto nelle abitazioni contadine in condizioni igieniche assai precarie, erano necessari grandi quantitativi di foglia di gelso (...) Una volta che il baco aveva formato il bozzolo, la fase successiva di lavorazione era quella della trattura: consisteva nell’immersione del bozzolo in bacinelle di acqua calda in modo da sciogliere la sostanza collosa che tiene uniti i fili di seta -la sericina- e formare le matasse di seta greggia. Quest’operazione veniva svolta non dagli stessi bachicoltori, ma da artigiani che possedevano gli attrezzi necessari: conche e bacinelle di rame, fornelli (...) Quando sono disponibili dati relativi alle somme che le famiglie contadine ricevevano per un lavoro pesante e sporco come quello dell’allevamento dei bachi e le confrontiamo con la spesa per fare fronte al reddito minimo necessario per la sopravvivenza....".
Ti invito a visionare anche il seguente link
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


A presto
Very Happy

_________________
Vivarium
Top
Profilo Invia messaggio privato
Camini



Registrato: 02/07/11 07:47
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Mer Lug 13, 2011 10:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gent.mo Vivarium!
Grazie mille per avere risposto alla mia domanda e soprattutto per avermi fatto conoscere nuove informazioni. Si, effettivamente a Camini, ancora oggi, ci sono i gelsi, sia quello bianco che quello nero. Chissà se esistono documenti che menzionano “Camini” tra i produttori di tessitura oppure come dice Lei della “materia prima” e cioè i bachi. Lei sa se Padre Giovanni Fiore ha mai menzionato “Camini”? Secondo Lei dove e come dovrei cercare dei documenti che possono testimoniare questa importante attività economica a Camini?Può darsi che in paese inoltre vi fosse anche l’attività di essicazione. Sa dirmi dove l’articolo di Paolo Malanima è stato anche pubblicato oltre che su face book?Mi servirebbe come fonte bibliografica. La ringrazio ancora e attendo altre nuove e interessanti informazioni in merito.

_________________
Camini
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Gio Lug 14, 2011 10:54 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



pag. 187

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Camini



Registrato: 02/07/11 07:47
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Gio Lug 14, 2011 11:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gent.mo Messer Giorgio!

Grazie mille per la sua importante indicazione. In attesa che io riceva il libro da lei suggerito che acquisterò a breve potrebbe mandarmi - se può - via e-mail la pagina 187 dove dovrebbe esserci il riferimento a Camini?La ringrazio ancora moltissimo, cordialissimi saluti!

_________________
Camini
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Ven Lug 15, 2011 6:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Camini ha scritto:
Gent.mo Messer Giorgio!

Grazie mille per la sua importante indicazione. In attesa che io riceva il libro da lei suggerito che acquisterò a breve potrebbe mandarmi - se può - via e-mail la pagina 187 dove dovrebbe esserci il riferimento a Camini?La ringrazio ancora moltissimo, cordialissimi saluti!


...non c'è il riferimento a Camini.... sono solo indicate le zone di produzione della seta.

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Vivarium



Registrato: 13/01/10 18:25
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Lun Lug 18, 2011 9:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gentile Camini ecco i riferimenti biografici dell'articolo di Malanima:
P. Malanima, Il gelso e la seta dal tardo Medioevo alla metà del Seicento, in Storia della Calabria, a c. di P. Bevilacqua, Bari-Roma, Laterza, 2001, pp. 58-70.

Very Happy

_________________
Vivarium
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vivarium



Registrato: 13/01/10 18:25
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Lun Lug 18, 2011 9:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

opssssssssssss volevo dire bibliografici su Malanima!!!!

_________________
Vivarium
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Lun Lug 18, 2011 9:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

un acconto

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Vivarium



Registrato: 13/01/10 18:25
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Lun Lug 18, 2011 9:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

avevo già segnalato questo URL a Camini

_________________
Vivarium
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Lun Lug 18, 2011 9:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vivarium ha scritto:
avevo già segnalato questo URL a Camini


...visto che non era un URL "cliccabile" non me ne sono accorto...

pertanto mi scuso per il doppione Confused

...buona ricerca!

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Dom Ott 16, 2011 8:57 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Vivarium



Registrato: 13/01/10 18:25
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Sab Ott 22, 2011 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Messere,
il riferimento da Lei reperito avalla la mia teoria.
A presto Very Happy Very Happy

_________________
Vivarium
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia Moderna Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.154