Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Famiglia Prenestino di Filocastro

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze documentarie della storia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Feb 24, 2018 12:04 am    Oggetto: Ads

Top
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Sab Dic 01, 2012 10:09 pm    Oggetto: Famiglia Prenestino di Filocastro Rispondi citando

Da alcuni documenti rinvenuti recentemente nell'Archivio di Stato di Lamezia, sono venuto a conoscenza di un antico legame matrimoniale fra la famiglia Prenestino e quella dei Carnelevari (ovvero Carnevale o Carnovale) originari di Stilo. Purtroppo le informazioni raccolte in archivio non aggiungono altro, nè nomi dei coniugi nè un riferimento geografico o temporale. Tuttavia, correlando i dati in mio possesso, posso dire che il matrimonio in questione avvenne nel corso del '500.

In quel periodo un ramo della famiglia Carnelevari, detto Carnelevari-Giustiniani per un precedente imparentamento con quella famiglia genovese, aveva già lasciato Stilo a causa delle lotte interne contro il Marchese d'Arena per trasferirsi sul versante tirrenico, a Filogaso prima, poi a Monterosso ed infine a Castelmonardo.

Nel 1598 rogava in Castelmonardo il notaio Arcangelo Carnelevari, i cui atti purtroppo sono dispersi. Di lui conosco la discendenza, che arriva fino ad oggi, ma non l'ascendenza nè la moglie. Ho sempre considerato il nome Arcangelo un po' atipico perchè non si è più ripetuto, per quanto a me noto, nella genealogia della famiglia. Ma ora è proprio questo nome che suscita la mia curiosità. Infatti da un'opera ottocentesca di Francesco Adilardi, Memorie storiche ecc., apprendo che Graziano Prenestino nel 1540 aveva fondato nella chiesa parrocchiale di Filocastro un altare dedicato a San Michele Arcangelo con lo ius di sepoltura per se e successori. Pertanto mi chiedo se il nome Arcangelo imposto al notaio possa rappresentare l'anello di congiunzione dei Carnelevari di Stilo-Filocaso con la famiglia Prenestino di Filocastro.

Avete informazioni in merito ai Prenestino dell'area Filocastro-Limbadi-Nicotera?

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dinzo



Registrato: 31/10/12 15:01
Messaggi: 32
Residenza: Umbria. Reggio Calabria

MessaggioInviato: Lun Dic 03, 2012 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Gent.ssimo Carnelevario,

forse ne è già a conoscenza, ma se ciò non fosse, Le segnalo che sul sito della Diocesi di Nicotera vi è un ottimo motore di ricerca relativo ai processetti matrimoniali.
Effettuando una veloce ricerca ho potuto notare che il cognome Prenestino risulta sugli atti.


cordialmente

d'Inzillo
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Lun Dic 03, 2012 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gent.mo Dinzo, la ringrazio per il suo interessamento.
Conosco il sito da lei citato e già sono stato "cliente" per aver richiesto della documentazione. Se tutte le diocesi avessero la sensibilità dimostrata da quella di Nicotera nel rendere disponibili on-line gli indici degli archivi, la ricerca storica ne guadagnerebbe molto.
Riguardo ai Prenestino, purtroppo i documenti della Diocesi sono molto più tardi del periodo di mio interesse che ricade nella seconda metà del '500.

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Gio Dic 06, 2012 6:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stimolato dalla precedente risposta di Dinzo, ho ripercorso gli archivi on-line della Diocesi di Nicotera trovando un altro documento che potrebbe aiutare la ricerca sui Prenestino.

Si tratta di un lavoro di Natale Pagano, Mons. Eustachio Entreri Vescovo di Nicotera e la Relatio ad limina del 1750, nel quale si trovano alcuni interessanti spunti nel capitolo dedicato alla descrizione di Motta Filocastro.

Nel 1536 Graziano Prenestino venne ad abitare a Motta Filocastro dove nacquero i figli Marco Innocenzo, Giustino e Niccolò Pietro. In virtù dei loro servigi resi all’imperatore Carlo V divennero, con diploma dato in Augusta il 20 ottobre 1551, famigliari, domestici e commensali dell’imperatore. Girolamo fu fondatore del convento dei Domenicani di S. Nicola de Legistis, cappellano di Filippo IV ed autore della Cappella col Beneficio di San Michele. Fu eletto vescovo di Siracusa, ma morì nel 1636 mentre si portava da Madrid a Roma per ricevere l’investitura.

Nella Relatio non viene detto da dove provenisse Graziano. Devo però segnalare che il 1536 è abbastanza vicino a quanto ho precedentemente riferito su una migrazione di dodici famiglie nobili da Stilo a Filocaso
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

I Prenestino, come ipotesi, potrebbero essere stati originari di Stilo e trasferitisi a Motta di Filocastro invece che a Filocaso.

Per verificare l'ipotesi, ci sono notizie di una famiglia Prenestino a Stilo nella prima metà del '500?

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2012 10:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Contrordine amici!
Da ulteriori documenti d'archivio, la famiglia Prenestino della quale sto cercando riscontri, era anticamente originaria di PALME (sic!) che credo sia l'odierna Palmi. Rimane sempre aperta, però, la possibilità di un suo trasferimento a Motta di Filocastro come indicato nella Relatio ad Limina.
Al di là della "cantonata" da me presa sulla ipotetica provenienza da Stilo, e di cui chiedo scusa ai forumisti per essere stato troppo precipitoso, almeno ora ho un punto geografico di riferimento su cui indagare.

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Lun Dic 17, 2012 7:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una prima ricerca ha prodotto un riscontro in Lobstein, Nobiltà e città calabresi infeudate, pag. 179 in nota 7 dove il compianto barone scrive:
Per i Prenestino presenti anche in Palmi e in Polistena cfr. Fr. v. Lobstein, Praenistina Gens, in Rivista Araldica 1979, pagg. 213-223.

La ricerca in OPAC/SBN restituisce sia "Rivista araldica - Collegio Araldico" sia "Rivista del Collegio araldico". Immagino che si tratti della stessa rivista catalogata in modo diverso, giusto?
Qualcuno si è mai imbattutto nell'articolo in questione? Embarassed

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Lun Dic 17, 2012 9:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

carnelevario ha scritto:
(...)
La ricerca in OPAC/SBN restituisce sia "Rivista araldica - Collegio Araldico" sia "Rivista del Collegio araldico". Immagino che si tratti della stessa rivista catalogata in modo diverso, giusto?
(...)

Sì, esatto. Wink

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2012 9:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Phersu ha scritto:
carnelevario ha scritto:
(...)
La ricerca in OPAC/SBN restituisce sia "Rivista araldica - Collegio Araldico" sia "Rivista del Collegio araldico". Immagino che si tratti della stessa rivista catalogata in modo diverso, giusto?
(...)

Sì, esatto. Wink

Grazie Cool

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Gio Gen 03, 2013 10:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

carnelevario ha scritto:
Phersu ha scritto:
carnelevario ha scritto:
(...)
La ricerca in OPAC/SBN restituisce sia "Rivista araldica - Collegio Araldico" sia "Rivista del Collegio araldico". Immagino che si tratti della stessa rivista catalogata in modo diverso, giusto?
(...)

Sì, esatto. Wink

Grazie Cool
Oggi ho ricevuto le copie dell'articolo del barone Lobstein "Praenestina Gens" tramite il servizio interbibliotecario a cui mi sono rivolto. Grazie ancora per la dritta.

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Gio Gen 03, 2013 11:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Benissimo. Very Happy
Tienici informati. Wink

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Ven Gen 04, 2013 9:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Phersu ha scritto:
Benissimo. Very Happy
Tienici informati. Wink

Purtroppo nulla di particolarmente significativo per la mia ricerca.
Lobstein retrodata di circa qurantanni la "discesa" dei Prenestino da Preneste a Motta di Filocastro, rispetto alla tradizione cosolidata, portandola così almeno al 1530 e dintorni. Da qui in poi fornisce le tavole genealogiche complete fino ai nostri giorni, ma non c'è alcun riscontro di un matrimonio con i Carnelevari. C'è da dire che nelle prime due generazioni Lobstein riporta solo uomini e niente donne, pertanto per quanto mi riguarda, l'indeterminatezza continua a sussistere.

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Ven Feb 01, 2013 10:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

C'entra poco con la ricerca......

Citazione:
Polisena Prenestino gentildonna da Filocastro hebbe una botte grande di vino sì fortemente guasto, che di esso non solo quei di casa non beveano, ma ne anco i poveri ne voleano quando a loro si dava. H(p)oi nel mese di agosto 1635, à persuasione di Frat'Antonio dalla Bagnara Cappuccino, il quale allhora nel Convento di noi Cappuccini di essa terra dimorava, una di queste Cartoline ricevuta qualche tempo prima da Fra Bernardo da Cutro Cappuccino, dentro essa botte mise con tanta fede, che quando poi volte all'effetto chiarirsi, trovò il licore divenuto vino così perfetto, e buono, che fu bevuto e venduto tutto. Così ella in Filocastro à 8 di Decembre 1635 mi disse in presentia del R. S. Abb. Ottavio Monizza Rettor Curatore Delegato, per la soserittione di esso nell'orig. mio à car. 1149 si vede
.

da Il Diamante: ove Maria Vergine concetta senza peccato originale di Tommaso Gagliardo

_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
carnelevario



Registrato: 19/01/07 22:53
Messaggi: 371
Residenza: Vicenza

MessaggioInviato: Ven Feb 01, 2013 10:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si, centra poco perchè l'anno 1635 è molto più tardo rispetto alla mia ricerca, però è un simpatico racconto, quasi da gridare al miracolo!
Grazie comunque.

_________________
Cordialità
Alberto Mario Carnevale
-----------------
SINE THESEO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze documentarie della storia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 3.87