Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

La storia va rivista tutta.. a cominciare dalle minuzie

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> L'Ottocento (III Periodo postunitario 1807-1861)
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 22, 2018 3:51 am    Oggetto: Ads

Top
Abate Correale



Registrato: 21/01/07 21:09
Messaggi: 532
Residenza: Urbs ac Hieracensis dioecesis

MessaggioInviato: Mar Feb 23, 2010 7:04 pm    Oggetto: La storia va rivista tutta.. a cominciare dalle minuzie Rispondi citando

Mi inserisco nel contesto del topic revisionista sul "risorgimento".

Siamo succubi di una visione "nordocentrica" dove nord non è solo il nord Italia ma anche l'Europa Franco-Tedesca che da sempre, almeno da quando esiste la scuola come istituzione, ci impone una sua visione.

Quando andavate a scuola non vi siete mai chiesti: chi l'ha detto che il medioevo finisce nel 1492 data della scoperta dell'America e della morte di Lorenzo il magnifico?

Ancora: chi l'ha detto che l'età moderna termina del 1815 con il congresso di Vienna?

Avete mai riflettuto su queste minuzie? Perchè omologarsi a tutta l'Europa quando per il sud Italia determinate date dicono poco mentre altre sono ben più importanti?

Perché non rivediamo queste date e questi concetti a partire dal nostro forum?
Citazione:
  1. Medioevo (periodo preunitario 476-1129)
  2. Medioevo (periodo postunitario 1130-1491)
  3. Età Moderna (1492-1815)
  4. L'Ottocento: dall'indipendenza all'annessione sabauda (1816-1861)

Sono d'accordo con il dividere il medioevo al 1130 data dell'unificazione ma lo farei finire al 1443 data della conquista aragonese e ben più significativa che il 1492.

Similmente il 1815 ci dice poco. Farei finire l'età moderna al 1860 data della conquista piemontese e vero spartiacque storico per il sud. Tutt'al più al 1806 data di eversione della feudalità ma non al 1815

Che ne pensate? Wink

_________________
Ex abundantia enim cordis os loquitur (Mt 12,35)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Licofoli
Amministratore


Registrato: 30/11/06 21:31
Messaggi: 748
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Sab Feb 27, 2010 12:20 am    Oggetto: Rispondi citando

Caro Abate,

devo dire che concordo molto con te e accolgo la tua proposta di modificare la cronologia delle sezioni dedicate al Regno di Napoli.

Io interverrei con qualche ulteriore modifica e cioè:

Periodo preunitario:

552-1129;

anziché il canonico 476, anno della deposizione di Romolo Augustolo e della caduta dell'impero romano d'occidente, è preferibile fare riferimento alla guerra greco-gotica che segna l'avento nel sud dei bizantini;


I Periodo postunitario, medioevo:

1130-1442;

cioè dall'avvento dei normanni e della fondazione del regno fino alla caduta degli angioni;

II Periodo postunitario, età moderna:

1443-1806;

dagli aragonesi la cui politica accentratrice è di tipo moderno fino all'eversione della feudalità;

III Periodo postunitario, età contemporanea:

1807-1860;

dal riformismo transalpino fino all'invasione piemontese è la distruzione o fine del regno;

Se gli altri sono d'accordo, possiamo procedere alla modifica.

L.

_________________
Ex montibvs lvx!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abate Correale



Registrato: 21/01/07 21:09
Messaggi: 532
Residenza: Urbs ac Hieracensis dioecesis

MessaggioInviato: Sab Feb 27, 2010 8:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra ottimo anche il riferimento alla guerra gotica.

Penso che sia cosa positiva che il nostro sodalizio che è un'associazione di studi storici sia fautrice di questa "politica storica" che mira non a minimizzare quanto successe lontano dalla Calabria e dal sud Italia ma a dare un senso migliore a quanto accaduto nei nostri territori.

In questi ultimi anni stiamo riscoprendo il localismo a tutti i livelli: politico (Scanzano-Rifiuti, val di Susa-TAV, Vicenza-Dal Molin, Venezia-NoMose, Civitavecchia-NoCoke), sociale (con le varie esigenze di ogni territorio), artistico/culturale (ne parlava giusto qualche settimana fa Philippe D'Averio).

Anche la storia deve riscoprire il suo localismo poiché non si può più pensare che la storia sia una e unica per tutti.

Altre due parole sulla storia scritta dai vincitori: non possiamo pensare che siano "loro" a rimettere le cose a posto! Il processo di revisione critica della storia deve partire da "noi"!

Se ciò non accade siamo "noi" che abbiamo delle gravissime responsabilità sulle nostre spalle!

_________________
Ex abundantia enim cordis os loquitur (Mt 12,35)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Scinuso



Registrato: 16/01/07 21:42
Messaggi: 1185
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Feb 27, 2010 2:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cari amici,

concordo con la rettifica delle sezioni, che in fondo per come opportunamente da voi proposta, non fa che adattare la scansione cronologica convenzionale ai casi nostri.

_________________
Scinuso
Top
Profilo Invia messaggio privato
Licofoli
Amministratore


Registrato: 30/11/06 21:31
Messaggi: 748
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Sab Feb 27, 2010 3:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho provveduto a modificare le sezioni secondo quanto concordato; la periodizzazione appena adottata sembra senz'altro rispondere meglio sia alla nostre vicende storiche che alle nostre esigenze di trattare tali tematiche in questa sede.

Saluti a tutti

Licoli

_________________
Ex montibvs lvx!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Phersu



Registrato: 20/02/08 13:17
Messaggi: 1806
Residenza: Etruria meridionale

MessaggioInviato: Lun Mar 01, 2010 10:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusate se vi leggo (e quindi vi rispondo) solo ora.
Desidero soltanto aggiungere che trovo intelligente la proposta del nostro colendissimo Abate, e molto sensata la soluzione approntata dal puntualissimo Licofoli.
Razz

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


un simbolo è qualcosa in più
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

della somma delle sue parti
Top
Profilo Invia messaggio privato
timoniere



Registrato: 24/07/09 08:53
Messaggi: 65
Residenza: Stignano

MessaggioInviato: Lun Mar 01, 2010 2:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Convidivo la nuova impostazione e lascio un parere positivo alla decisione presa.
La storia, anche se storia, è sempre da scoprire e quindi questo tipo di ripartizione sarà sempre passibile di verifica.
buon divertimento


Wink

_________________
Fulco di Calabria
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> L'Ottocento (III Periodo postunitario 1807-1861) Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.095