Indice del forum Studi Calabresi
Forum del Circolo di Studi Storici "Le Calabrie"
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Palazzo Donna Palumba

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archeologia e Arte post-medievale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ago 16, 2018 4:38 pm    Oggetto: Ads

Top
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Gio Feb 02, 2012 12:05 pm    Oggetto: Palazzo Donna Palumba Rispondi citando

Pare che in Bovalino esista il palazzo in oggetto, di un certo pregio costruttivo, oggetto di interesse e di un piano di salvaguardia da parte di associazione locale. Qualcuno sa aggiornarmi circa tale edificio? L'architettura rurale calabrese sia quella "spontanea", sia quella più colta, mi interessa particolarmente.
Un saluto ed un augurio per un fruttuoso anno di studi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fethiye



Registrato: 28/01/07 20:09
Messaggi: 230
Residenza: Locride

MessaggioInviato: Ven Feb 03, 2012 10:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il Palazzo di cui parli si chiama così in quanto edificato in c.da Donna Palumba.
Non si hanno al momento notizie precise sulla sua data di costruzione. L'ipotesi più probabile è che possa risalire a fine '700 - inizi '800, almeno nella configurazione attuale (in quanto alcuni indizi porterebbero a pensare che attorno al 1650 un qualche edificio "importante" possa esserci stato in quel posto).
Era abitato dalla Famiglia Oliva, fino a circa fine anni '60 del '900.
Al momento del trasferimento della sede comunale da Bovalino Superiore a Bovalino Marina, funzionò anche, per un certo periodo, da sede municipale.
Oggi è di proprietà privata (eredi fam. Oliva) ed è stato posto in vendita (e, forse, già acquistato, per essere demolito e ricostruito probabilmente sotto forma di supermercato).
Per contrastare questo proposito è sorta spontaneamente una piccola comunità di amici (fra cui il sottoscritto) e, per il momento, pare che la vendita non sia ancora definitivamente andata in porto (ma non ci sono notizie certe in merito, perchè i proprietari non risiedono a Bovalino, e non si sa bene chi siano gli intermediari sul posto).
Non c'è, purtroppo, nessun piano di salvaguardia, proprio a causa del fatto che la proprietà è privata.
Quanto al toponimo, esso è riscontrato già dal '600.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Uploaded with

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
mònon òida oudèn idèin
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Ven Feb 03, 2012 10:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aspettavo che fosse Fethiye a risponderti proprio perchè del posto e perchè direttamente interessato (storicamente parlando)..

...io avrei solo potuto reperire notizie sul web, ma questo lo puoi fare anche tu..

...se avrò notizie le posterò.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Dom Feb 05, 2012 1:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma signori miei, occorre scongiurare l'abbattimento con un vincolo immediato! Spero che la richiesta sia già stata inoltrata a Cosenza! Sono rponto a firmare anche io per aggiungere una voce a quanti intendono battersi per il palazzo. Abbiamo e avete già perso molto (anche nel mio Piemonte non mancano esperienze orribili), quindi ditemi cosa posso fare e mi attivo subito! Non ho molto, solo un nome, qualche nozione e poche ocnoscenze. Ma sono anche pronto a rilasciare un'intervista o qualche altra azione concreta. Intanto, vorrei sapere chi è il funzinario di zona della Sprintendenza. Grazie se mi riterrete incluso negli appelli, con le modalità che concorderemo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 2:51 pm    Oggetto: Palazzo Donna Palumba Rispondi citando

Mi sono pemesso di aprire una pagina Facebook intitolata "Palazzo Donna Palumba: salviamolo". Spero di non eccedere, ma la causa mi pare meritevole e la mancanza di nuove in merito non mi tranquillizza. So che si potrebbero aprire cento pagine per altrettante cause, ma io provo ad impegnarmi un po' con questa. Vediamo se almeno lo scambio di notizie potrà essere facilitato. Quanto alle persone che a Bovalino hanno sollevato l'argomento, se qualcuno mi fornisse un recapito pote contattarle e chiedere se ci sono spiragli positivi per la salvezza dell'edificio.
Un saluto a tutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fethiye



Registrato: 28/01/07 20:09
Messaggi: 230
Residenza: Locride

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 10:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

vorrei condividere la tua iniziativa, ma non trovo la pagina su Fb. Potresti inserire il titolo esatto (con: "Palazzo Donna Palumba : salviamolo" non ottengo risultati)?

F.

_________________
mònon òida oudèn idèin
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Ven Feb 10, 2012 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Dovrebbe essere sufficiente scrivere "Donna Palumba" sulla stringa dell'opzione di ricerca su qualsiasi pagina di Facebook.
Un saluto dal soileggiato Piemonte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Ven Feb 10, 2012 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

"Palazzo Donna Palumba: salviamolo" è la dicitura che ho copiato direttamente dal sito Facebook.
Top
Profilo Invia messaggio privato
messer giorgio



Registrato: 09/03/08 23:57
Messaggi: 1330
Residenza: Gerace - Locri

MessaggioInviato: Sab Feb 11, 2012 10:37 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Cordialmente, Messer rk01_acavallo Giorgio.

Chi riconosce il valor altrui, accresce il proprio. (V. Zangara)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
da Fiore
Amministratore


Registrato: 13/01/07 00:48
Messaggi: 1681
Residenza: Gioiosa Jonica

MessaggioInviato: Lun Feb 13, 2012 4:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho aderito anch'io all'iniziativa a spero che tutti gli utenti del forum aderiscano in modo da porre all'attenzione della pubblica opinione il problema.
Dobbiamo farci sentire contro il continuo scempio che ancora oggi purtroppo viene perpetrato contro l'edilizia storica della nostra regione!!!

Per quanto mi riguarda posso, a nome del Circolo, inoltrare una segnalazione alla responsabile di zona della Soprintendenza ai Beni Architettonici, con la quale già nei giorni scorsi abbiamo collaborato per mantere il vincolo ad un altro edificio storico della zona che rischiava di essere alienato e distrutto.

_________________
Marilisa Morrone
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Mar Feb 14, 2012 10:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Gentile Fiore e tutti,
i rischi di abbattimento degli edifici sono altissimi ancora oggi. L'incultura è grande, la spregiudicatezza pure. Occorre dimostrare, con i buoni esempi, che restaurare un edificio è una forma di rispetto e che la vecchia casa è spesso più affascinante di quella nuova. Con tristezza percorro le strade della Locride, osservando nuove costruzioni precocemente invecchiate, edificate con materiali di scarsa qualità e con forme che nulla hannno né dlel'architettura contemnporanea, né dell'architettura spontanea (magari!).
Le rifiniture sono spesso assenti e trascurate, mentre nelle vecchie case , anche contadine, il sottotetto ed altri dettagli sono curati e gradevoli alla vista. Nelle mie visite alla Locride fotografo molti edifici, sperando di vederli migliorare, non di vederli stravolti o in macerie...... Mi unirò alle cause di cui i partecipanti al Forum vorranno darci notizia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Piemontese



Registrato: 30/09/08 14:26
Messaggi: 42
Residenza: Chieri (TO)

MessaggioInviato: Mar Ago 12, 2014 10:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno, vi chiedo se ci sono altre notizie relative alle sorti di Palazzo Donna Palumba. Grazie!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archeologia e Arte post-medievale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.056